la tua vacanza tra sport e relax in Trentino
ARRAMPICATA SULLE DOLOMITI DI BRENTA
ARRAMPICATA SULLE DOLOMITI DI BRENTA

LE DOLOMITI DI BRENTA SONO L'AMBIENTE IDEALE PER PRATICARE L'ARRAMPICATA, SIA CLASSICA CHE SPORTIVA . I PILASTRI, LE PARETI E LE GUGLIE DOLOMITICHE ATTENDONO I PIU' ITREPIDI, MA ANCHE CHI VUOLE TESTARE QUESTO SPORT, SEMPRE PIU' AFFASCINANTE.
Dettagli

La Via è stata aperta dal basso tra il settembre 2013 e il settembre 2014 da, Alberto Ferrazza, Francesco Maffei e Paolo Viviani. La linea segue i punti deboli della parete, tra la via delle Mamme (a sx) e la via Marco Burrini (a dx) nella parte bassa, mentre all’altezza della cengia incrocia la via Pisoni e nella parte alta rimane tra la via Pisoni (a dx) e la via delle Mamme (a sx). La roccia è buona e le difficoltà sono continue.

ACCESSO: 1) Dal rifugio Stoppani seguire il sentiero che porta al Rifugio Tuckett; dopo il bivio per il rifugio Graffer seguire il sentiero ancora per 200 metri e poi piegare a sx, seguendo il sentiero che porta alla falesia dedicata ai fratelli Vidi; Arrivati alla falesia seguire la base della parete fino ad arrivare all’attacco della via (Cordino con targhetta e ometto). 2) Dal rifugio Stoppani seguire il sentiero che porta al Rifugio Tuckett, fino al centro del vallone che scende tra la cima Grostè e il Castello di Vallesinella. Seguire il fondo del vallone fino alla base della parete e all’attacco della via (Cordino con targhetta e ometto).
1°Tiro: Dalla targhetta seguire il diedro (cordino) e poi piegare a sx (cordino) e proseguire diritti verso la sosta.(Sosta 2 sp.+cordone / 55m, IV)
2°Tiro: Alzarsi direttamente sopra la sosta per qualche metro, poi piegare a sx fino a 1 chiodo con cordino, dal chiodo proseguire leggermente a sx (1 ch) fino ad arrivare a una nicchia (1 ch) dalla quale si esce a dx (Clessidra con cordino) e sempre a dx si arriva in sosta. (Sosta 2 sp.+ cordone / 35m, V+ e 1 pass VI-)
3°Tiro: Proseguire per il diedro, all’altezza del chiodo con cordino tenere la dx. (Sosta 2 sp.+ cordone / 30m, V)
4°Tiro: Traversare a sx all’altezza della sosta, fino ad arrivare al diedro giallo, risalirlo fino al cordino incastrato, poi traversare ancora a sx fino al dado incastrato, di li alzarsi (1ch) e proseguire seguendo il punto debole della parete fino ad arrivare in sosta. (Sosta 2 sp.+ cordone / 20m, VI)
5°Tiro: Proseguire diritti sopra la sosta (1ch) poi seguire i diedri appena accennati prima verso dx e poi verso sx fino ad arrivare ad una terrazza con sosta (Sosta 2 sp.+ cordone / 35m, V)
6°Tiro: Partire a dx della sosta, arrivare ad un chiodo (visibile dalla sosta), poi tendere a sx, fino a raggiungere un altro chiodo, traversare a sx, poi gradatamente a dx, seguendo i punti deboli della placca fino ad arrivare a un altro chiodo, poi diritti fino in sosta. (Sosta 1sp.+1ch+cordone / 30m, V/V+)
7°Tiro: Alzarsi direttamente sopra la sosta, poi traversare a sx , alzarsi fino a un chiodo, poi tenere la sx fino a un altro chiodo fuori dallo strapiombo, poi proseguire direttamente verso la sosta. (N.B.: La prima parte di questo tiro è proteggibile solo con friend micro) (Sosta 2 sp.+ cordone / 20m, VI)
8°Tiro: Proseguire a sx della sosta su roccia nera, poi tendere a dx seguendo un diedro accennato (sopra la sosta precedente) dal quale si esce sulla sx per arrivare in cengia e poi in sosta alla base del diedro strapiombante. (Sosta 2 sp.+ cordone / 35m, V)
9°Tiro: Seguire il diedro strapiombante fino alla sosta, 2 chiodi. (Sosta 2 sp.+ cordone / 25m, VI)
10°Tiro: Seguire il diedro e superato il tettino (chiodo) tenere la dx fino ad arrivare in sosta. (Sosta 1sp.+1ch+cordone / 20m, VI)
11°Tiro: Attraversare sulla cengia per qualche metro e poi seguire il bel diedro nero strapiombante (2 ch), arrivati al termine uscire a dx. (Sosta 2 sp.+ cordone + libro di via / 30m, VI con pass. VI+)
12°Tiro: Superare il tetto iniziale sulla dx (chiodo), poi riportarsi a sx e salire direttamente il diedro a dx fino a che la parete si appoggia. (Attenzione al primo passo!) (Sosta 1 sp.+ cordino / 30m, 1 pass VI poi V)
13° Tiro: Proseguire tendendo leggermente a sx poi diritti per la cima per rocce appoggiate. (Sosta su sasso / 55m, IV)
RIENTRO: Dal pianoro sommitale arrivare in cima e seguire la via normale.
NOTE: Possibile via d’uscita dopo la 5° sosta per la via Pisoni sulla sx (IV+) e dall’8°sosta seguendo la cengia verso sx. E’ possibile unire il 9° e il 10° tiro. Si consiglia per una ripetizione di portare una serie di dadi, friend e micro friend, doppiando le misure .5 , .4 e .3 .

×
MOUNTAIN BIKE E BICICLETTA PER TUTTI
MOUNTAIN BIKE E BICICLETTA PER TUTTI

STRADE ASFALTATE, STRADE STERRATE E FORESTALI ATTRAVERSO TUTTA LA VAL RENDENA PERMETTONO AGLI AMANTI DELLA DUE RUOTE DI TROVARE I PERCORSI PIU' ADATTI ALLE PROPRIE ESIGENZE.
Dettagli

24 PERCORSI PER LA MOUNTAIN BIKE CHE SI SNODANO LUNGO LA VALLE FINO AI DINTORNI DI MADONNA DI CAMPIGLIO, COME PER ESEMPIO IL GIRO DI RITORTO, IL GIRO AL LAGO DI VALAGOLA , IL SENTIERO VERSO IL RIFUGIO BEDOLE IN VAL GENOVA O AI LAGHI DI CORNISELLO. POSSIBILITA' DI TRASPORTARE IN QUOTA LA TUA MOUNTAIN BIKE CON GLI IMPIANTI DI RISALITA.

×
ESCURSIONI GUIDATE GRATUITE CON GUIDA ALPINA
ESCURSIONI GUIDATE GRATUITE CON GUIDA ALPINA

LE DOLOMITI DI BRENTA E IL GRUPPO DELL'ADAMELLO PRESANELLA SONO PERCORSI DA NUMEROSI SENTIERI, DI DIVERSO GRADO E DIFFICOLTA', CHE PERMETTONO AGLI AMANTI DEL TREKKING E DALLA MONTAGNA DI SCOPRIRE PAESAGGI E SCENARI SEMPRE NUOVI
SCI ALPINISMO DOLOMITI DI BRENTA ADAMELLO E PRESANELLA VEDI SU NEWS
SCI ALPINISMO DOLOMITI DI BRENTA ADAMELLO E PRESANELLA VEDI SU NEWS

Lo sci alpinismo, alternativa classica allo sci alpino, ha a S. Antonio di Mavignola una patria elettiva con bellissime gite nel guppo delle Dolomiti di Brenta , Adamello e Presanella adatte a tutti.
Dettagli

Si organizzano corsi di sci alpinismo dove si trattano le tecniche di progressione in salita e disciesa . Durante le gite si porrà particolare attenzione a temi quali la prevenzione le nozioni di primo soccorso in valanga, l' uso di ARVA ,pala e sonda .

×
Link Utili
DoloMeetCard Funivie Madonna di Campiglios Meteo Trentino AlpinEmotion Terme Val Rendena Dolomiti Unesco
Albergo Garnì La Soldanella***
SOLDANELLA di Valeria Collini e C. Snc
Via Vedretta del Lares, 8 - P.IVA 02095200222

Tel. (+39) 0465 507212 - Cell 339 3691653 - Fax (+39) 0465 842009
info@garnilasoldanella.it